Della stessa sostanza dei sogni

by Homunculus Res

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €7 EUR  or more

     

1.
La Cabala 04:00
La Cabala Dunque cerca di ricordare se il cavallo era monocromo o maculato perché se è marron fa 21 mentre se è pezzato, 32 la ruota è sempre nazionale
2.
Faccio una pazzia Se penso sempre a te certo una ragione ci sarà sei il mio sogno più bagnato Eh che ci posso far io son figlio di una società maschilista feticista Quel calendario che tu facesti tanti anni fa io non l'ho mai più staccato Luglio è micidiale sei così sensuale quella sul cavallo bianco è raffinatissima Sei una dea immortale gli occhi tuoi fanno male quando guardi dal televisore so che guardi me Se tu risponderai a questo messaggio mi farai felice credimi Se tu non mi risponderai anche questa volta credo andrò di matto faccio una pazzia
3.
Bianco supremo Dicono che quando sogni un cavallo bianco grandi fortune avrai cose belle e splendide tu riceverai Io non so non è vero ma ci credo certo vorrei che la vita andasse meglio Dicono che se il cavallo è nero però arriveranno dei guai cose brutte e orribili non piacevoli presto subirai Io non so ma mi sembra una cazzata retaggio di ignoranza popolare
4.
Non sogno più Non dormo più non sogno più senza di te senza di te la notte è infinita Non dormo più non sogno più senza di te senza di te la vita è terribile Mangio un po' di gelato al cocomero quello che tu sai quello che tu compravi al nostro hard discount quello che tu sai Quell'hard discount dove ci siam conosciuti tanti anni fa io ti notai tra scatole di fagioli la tua gonnella a fiori blu Non dormo più non sogno più senza di te verso le tre faccio il caffé senza di te Alla TV Pierò Pelú col suo CD Sull'abat-jour il depliant dell'hard discount
5.
Mentre dormi 04:16
Mentre dormi Non ti ricordi di me? Forse tu non sai che io vengo nei tuoi incubi Entro nella mente tua mentre dormi arrivo io a tenerti compagnia Quando ti svegli tu non ricordi ciò che combino forse è meglio meglio scordare Ora tu sogni sogni inquieti ed io vengo a divertirmi con le tue paranoie
6.
Rimedi ancestrali Tu dici che una tavor non è sufficiente Ma invece tu perché non provi a far un decotto? Dell'alloro o rosmarino ben bolliti Decozione, infusione le tisane sono un toccasana La nonna non si sbagliava Saggezza dei druidi il Picatrix alla fine è un prontuario che risolve malanni fisici C'è un mio amico che ha scritto un libro sulla malva In Cina da millenni la gente mangia erbe radici, uova marce rimedi ancestrali
7.
Se la mente mentisse Non ti so dir perché ma a me sembra che la realtà sia un sogno è possibile che ora noi dormiamo e sogniamo di aver un corpo e coscienza di noi ma se invece la mente mentisse che ne sai se la mente mentisse a se stessa sotto un incantesimo oppure un autoinganno subdolo
8.
Il nome di Dio Ho sognato che ero Dio proprio lui Lui o Lei, non importa il genere e facevo scherzi bellissimi stavo quasi morendo dal ridere Ai terroristi dicevo “bruciatevi qui vi attendono vergini in fregola E' il vostro unico dio che lo ordina Da oggi in poi il mio nome è Pupo” Poi andavo da un arcivescovo gli ho ordinato di dar tutto ai poveri la sua faccia era buffissima poi gli ho detto il vangelo va riscritto con più verve A un rabbino ho svelato il segreto del Pentateuco dicendo che trattasi di un codice alfanumerico che nasconde ricette di pasticceria
9.
Denti cadenti Mentre ero lì allo specchio in bagno io mi toccavo con la lingua un dente Poi guardavo giù e vedevo il dente nel lavandino bianchissimo oh mio dio che cos'è? che mi sta succedendo? Questo è certo un incubo
10.
Dopamine 03:49
Dopamine Lo sai sai che io non sogno mai ma stanotte ho fatto un sogno bellissimo e non volevo che finisse mai Lo sai io non sono un tipo che s'impressiona tanto facilmente ma giuro che non volevo risvegliarmi più Sai cos'è? Può darsi che Il cervello scarichi riserve di dopamine a volontà l'ho letto su un blog
11.
12.
La casa dei sogni Ricordo che mi trovavo a casa mia ma non era casa mia era un posto molto simile tetto e porte mancavano c'eri pure tu seduto calmo accanto a me Parlavi piano ed io cercavo di ascoltare vedevo le tue labbra muoversi senza suono Lo stesso sogno che faccio da tempo sai cosa penso? La casa ero io Senza porte e tetto, solo i muri spogli senza quadri appesi e specchi per guardarsi tu parlavi ed io cercavo di ascoltare meglio non pensarci, sono già in ritardo

about

All tracks by Dario D'Alessandro except 9 (Davide Di Giovanni / Dario D'Alessandro) and 11 (Rocco Lomonaco)

credits

released March 9, 2018

Personel

Dario D'Alessandro: guitar (R) - voice - keyboards - bass on 5
Davide Di Giovanni: piano - organ - synth - acoustic guitar on 9
Daniele Di Giovanni: drums - percussions
Mauro Turdo: guitar (L)
Daniele Crisci: bass

Guests

Dave Newhouse: saxophones - clarinets - flute (1, 2, 5, 9 and 12)
Luciano Margorani: guitar on 5 and 10
Tommaso Leddi: mandolin on 5 - trombone on 10
Rocco Lomonaco: winds orchestration on 3 - guitars and bass on 11
Petter Herbertsson: rhodes - keyboards - vibraphone - bass (final part) on 6
Lorenzo Leddi: guitar on 7
Giuseppe Turdo: oboe - french horn - english horn on 3 and 12
Giorgio Trombino: alto sax on 1 and 8 - voice on 5
Paolo Botta: synthesizers - hammond - wurlitzer on 1, 4, 5, 9 and 10
Dario Lo Cicero: flutes on 3 and 7 - chamois horn on 12
Alessandra Oria Bollino: voice on 7
Valerio Mirone: voice on 2
Sara Zerilli: voice on 12
Pivio: electronics and samples on 5
Giovanni Rotondi: clarinets on 11
Marco Monterosso: whistle on 9

Recorded by Marco Monterosso
Mixed by Paolo Botta
Mastered by Alberto Callegari Elfo Recordings Studio
Artwork by Dario D'Alessandro
Produced by Marcello Marinone and Massimo Orlandini
Altrock productions / Ma.Ra.Cash records

license

all rights reserved

tags

about

Homunculus Res Palermo, Italy

contact / help

Contact Homunculus Res

Streaming and
Download help

Redeem code

Report this album or account

Homunculus Res recommends:

If you like Homunculus Res, you may also like: